LYRICS

URUTKE:  spirito custode della foresta

Driade  Marsia  Urutke  Metzly  Adorea  Lase  Rudra  Iao  Bastet  

 

ANGELI IN POLVERE

 

 

ET QUI M'ATTIR VERS LE HAUT

(traduzione in francese di Roberto Feliciangeli

 della poesia di Valerio Magrelli "VOLA LA TESTA" )

Vole la tete

par le vin e le fumée,

c’est de l’air chaud,

suspendue a laquelle je m’agrippe

et qui m’attir vers le haut.

Le cordes et les noeds

me soutiennent

a l’enveloppe creuse, bariolée,

vide legere

comme ces sphères de vitre

accrochées au branches d’un sapin a Noel.

J’image l’abre dessechè,

sa couleur vert mort et interrompue

par toute cette couleur

entechée.

 

VOLA LA TESTA

(poesia originale di Valerio Magrelli)

Vola la testa

per il vino e il fumo,

è aria calda

sospesa cui mi afferro

e che mi porta su.

Mi sostengono i nodi

le funi legate 

all’involucro cavo, variopinto,

vuoto leggero risonante

come quelle sfere di vetro

appese ai rami durante il Natale

e immagino l’albero disseccato,

il suo verde morto interrotto

da tanto colore

intaccato

 

ANGELI IN POLVERE

(poesia di Antonio Veneziani)

Angeli in frantumi

ci fioriscono gli occhi.

Sulla spiaggia deserta,

interroghiamo un derelitto uccello nero.

Il suo destino, febbricitante, mi fissa sinistro.

Gioco crudele, questo sentimento

mi conduce in un trapezio di colori.

Il mare, semplice, incerto,

giace in un viola malato,

come la povera stagione

della mia anima affamata.

Anticipo la morte per un soffio,

sulle ali della brezza.

Ricevo auspici, a brandelli, da un pink floyd

che indurisce l’eco e rapprende il silenzio.

Troppo presto per le cicale,

troppo tardi per un bacio.

La sera indossa un velo fine e sottile,

più sottile dell’orizzonte,

arreso al sorriso di angeli in polvere.

Spergiuro il sole ha anima di paglia.

Tutto è un fitto inganno.

 

 

LYRICS

DESERT CITY

MEDIOEVA

CAERDROIA

ANGELI IN POLVERE

LA TAVOLA DI SMERALDO

SUL MONTE E' IL TUONO

IL CHIARORE SORGE DUE VOLTE

ETERNAL ECLIPSE OF FROST

DESIGNER BLISS

WE ARE WHAT WE PLAY

…MA NON C’E’ NESSUNO BIONDO?

IGNARO E MERITEVOLE

HEART AT DUSK

 

 

                                                    

 

 

 

 

HOME